Windows Live Messenger verrà chiuso il 15 Marzo 2013. Ecco come salvare i nostri contatti

Nel lontano 2000 Microsoft presentò uno dei programmi che avrebbe rivoluzionato completamente il modo di comunicare tra le persone, introducendo inoltre la funzione della chiamata vocale, anche se non è sempre stata ben ottimizzata ed efficiente. Però Windows Live Messenger è stato per molti anni il punto di incontro di moltissimi utenti e si è sempre distinto anche per il suo altissimo grado di personalizzazione che lo poteva rendere unico da qualsiasi altro servizio in circolazione.

Purtroppo però è arrivata la notizia ufficiale dell’imminente chiusura del servizio per il 15 Marzo 2013, data l’integrazione di esso con il famoso Skype, software di comunicazione vocale (Voip). Dunque potrete continuare ad utilizzare le funzioni di Msn attraverso tale programma usufruendo del Messenger ID e Password precedentemente registrati ma avendo la premura di salvare ed importare tutti i propri contatti.

Gli indirizzi di Hotmail continueranno ad essere attivi per consultare la mail e i messaggi ricevuti. Dopo l’arrivo di Facebook, il declino di Windows Live Messenger era previsto, per questo Microsoft ha deciso in tempo di unire le funzionalità di due dei suoi programmi più famosi. Attualmente la casa di Redmond ha avvertito tutti i suoi utenti e ha consigliato l’installazione di Skype prima della definitiva cancellazione di Msn. Questa notizia ha sconvolto sicuramente tutti gli utenti che ancora non erano pronti per un tale cambiamento.

E’ necessario, per non perdere i propri contatti MSN, scaricare l’ultima versione di Skype la quale, al primo avvio, chiederà l’autenticazione attraverso il proprio indirizzo di MSN Live Messenger il che permetterà di importare i contatti MSN direttamente su Skype una volta avviato. Il nuovo skype consente anche di dividere i nostri vecchi contatti di MSN dai contatti di Skype presenti già nel nostro account.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*