Come programmare online in Java, C++, Visual Basic e Python

La programmazione è uno degli strumenti più potenti dell’informatica e ci permettere di dare vita a software, videogames o permettere il funzionamento di dispositivi di uso quotidiano quali smartphone, PC ecc. Lo studio di questa disciplina è spesso accompagnato dall’utilizzo di diversi software, necessari per iniziare a scrivere il nostro codice di programmazione, che si basano sul tipo di linguaggio a cui stiamo lavorando. Per questo oggi vogliamo mostrarvi un utile e gratuito sito online che vi permetterà di svolgere i vostri lavori di programmazione senza ricorrere all’installazione di qualsiasi programma, in modo da alleggerire anche il vostro PC.

Per iniziare subito ad utilizzare il servizio basterà che vi colleghiate al sito di Codepad.
Come potete vedere, l’interfaccia è davvero minimale ed intuitiva: sulla sinistra abbiamo un elenco dei vari linguaggi di programmazione su cui possiamo lavorare: si va da quelli più conosciuti quali C++, PHP o Phyton per arrivare ad altri quali Perl o Lua. Infine è presente uno spazio bianco su cui voi andrete a scrivere il vostro codice. Per far partire il programma non vi resta altro da fare che mettere la spunta su Run Code e cliccare su Submit.

A questo punto, se il codice e corretto, vi verrà mostrato l’output corrispondente. In caso contrario, verranno evidenziate le righe in cui probabilmente è presente un errore mentre sotto la dicitura Output saranno spiegate le cause di quest ultimo.
Da notare, inoltre, che in alto è stato generato un link, che corrisponde all’URL del codice appena compilato. Dunque una volta che lo avrete completato e corretto, potrete sempre andare a riconsultarlo, senza necessità di riscriverlo.

Questo servizio online gratuito è davvero efficace e semplice da utilizzare. Un’ottima alternativa alle varie applicazioni che appesantiscono e rallentano il nostro PC.

Altro validissimo servizio online gratuito che ci permette di programmare in C++, Java e altri linguaggi è CompileOnline. Dopo essere entrati nel sito ci troveremo davanti ad un’ampia scelta di linguaggi, alcuni anche tra i meno conosciuti. La differenza con Codepad è che in CompileOnline potremo utilizzare Java e altri linguaggi più complessi, quali HTML o Javascript. Ma andiamo a vedere subito come funziona.

Notiamo subito come l’interfaccia appaia molto più simile ad un software eseguibile piuttosto che a un servizio online. A sinistra troviamo lo spazio di lavoro, dove andremo a stilare il nostro codice sorgente mentre a destra verrà visualizzato l’output del nostro programma. Per compilare ed eseguire il codice sarà necessario cliccare sull’apposito pulsante Compile & Execute. Anche qui, come in Codepad, sarà possibile salvare i nostri progetti per poterli riutilizzare e modificare in ogni momento. Vi basterà cliccare su Download Files e partirà il download di un file con estensione .gz, che potrà essere estratto tranquillamente con programmi quali Winrar o 7-Zip.

Con questo articolo vi abbiamo mostrato un comodissimo e pratico servizio online che vi permetterà, in modo del tutto gratuito, di poter programmare attraverso svariati linguaggi (Java, C++, Visual Basic), senza ricorrere a pesanti programmi.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*