outSSIDer: Vedere e Connettersi a Reti Wireless Non Protette

outSSIDer Connettersi a Reti Wireless Non Protette

Ogni pc portatile di ultima generazione ha integrato in sè una scheda di rete wifi che ci permette di connetterci alla nostra rete domestica senza fili e visualizzare le reti esistenti intorno a noi.
La prima cosa che una persona con un minimo di esperienza fa quando sostituisce un modem classico con uno wireless, è proteggere la propria rete utilizzando delle chiavi di cifratura e di accesso per non permettere la connessione a terzi.
Eppure, anche se questo sia ben noto come comportamento da utilizzare, molte persone non dispongono, forse per comodità, di una protezione alla loro rete senza fili lasciandola totalmente incustodita.

Questo punto di vista può essere interpretato sia come un lato negativo, ma anche come lato positivo da parte di cui vuole sfruttare una rete non protetta per un uso pulito.
Mettiamo ad esempio di aver bisogno di un informazione importante e che abbiamo il notebook dietro con noi, sarà semplice trovare una rete non protetta e connettersi ad essa per effettuare delle semplici ricerche.

Per aiutarci in questo compito semi-sporco, possiamo usare outSSIDer per visualizzare le reti non protette che ci circondano.
outSSIDer è un semplice software gratuito che ha la funzione di ricercare continuamente ed in modo automatico le reti che sono intorno a noi, rispondendo con un segnale acustico in presenza di un segnale buono.
Con outSSIDer infatti, sarà più semplice identificare dei punti di connessione proprio grazie a questo strumento di segnalazione audio.

outssider

L’interfaccia è molto semplice e ricorda molto quella che offre Windows, ma la sua funzione è decisamente più evoluta, mostrerà il nome della rete wifi, la potenza del segnale, e se dispone di protezione mostrerà il tipo di chiave di cifratura utilizzata.

Insomma, per cercare delle reti wireless non protette basterà usare outSSIDer e saremo avvisati con un segnale acustico quando ci sarà vicino a noi un buon segnale di connessione.

La cosa interessante di questo software è che non richiede installazione, nè registrazione, ed è facilmente trasportabile su una penna USB per le sue dimensioni ridotte.
E’ uno strumento funzionale ed estremamente potente, ed anche se sarebbe meglio non usarlo, vi consigliamo comunque un uso moderato.

Scarica outSSIDer

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*