Open Office, Una Suite Completa e Gratuita

open-office-una-suite-completa-e-gratuita














Per avere una suite per ufficio completa non è necessario ricorrere a programmi a pagamento. Oggi, il team di Tecnoreview, vi presenta una valida alternativa alla ormai più famosa Microsoft Office. Open Office è un progetto Open Source completamente gratuito, distribuito sia in ambito privato che aziendale. Per scaricarla vi rimandiamo al sito ufficiale.

I programmi inseriti nella suite, sono compatibili al 100% con quelli Microsoft seppur con estensioni proprietarie è possibile leggere e salvare i propri documenti senza alcun problema. Inoltre l’interfaccia grafica è del tutto simile, quindi per gli utenti affezionati o per quelli che hanno sempre utilizzato Microsoft Office non ci sono particolari problemi ad utilizzare Open Office.

Il progetto Open Source, ha sicuramente favorito lo sviluppo di questa suite completamente gratuita ed ha portato Open Office a livelli molto alti, tanto che alcuni utenti lo definiscono, come potenzialità, superiore a Microsoft Office. Le caratteristiche principali di Open Office sono sicuramente la maggiore stabilità rispetto a Microsoft e la compatibilità dei propri lavori anche su altre macchine con sistemi operativi diversi tra loro.

L’ultima versione di Open Office è la 3.1 uscita a maggio di quest’anno e presenta molte novità e miglioramenti soprattutto per quanto riguarda il lato visivo e grafico, implementando un sistema antialising per migliorare l’aspetto grafico e diminuire l’affaticamento degli occhi nell’uso prolungato del pc.

Inoltre, in Open Office 3 sono presenti anche le estensioni, ossia piccoli programmi che hanno un determinato compito e si integrano completamente con la suite. Questi sono molto simili alle estensioni del famoso browser Firefox. Le estensioni più comuni riguardano soprattutto la gestione linguistica, ma come fu per Firefox a breve sicuramente ne usciranno tantissime. Tra quelle attuali vi segnaliamo una per quanto riguarda la modifica di un file pdf, una per modificare documenti publisher e un’altra per aggiungere delle funzionalità tipiche per i CAD (programmi di disegno tecnico).

I programmi della suite Open Office sono:

  • Writer: elaboratori di testi (simile a Word);
  • Calc: foglio elettronico (simile a Exel);
  • Impress: crea presentazioni (simile a Power point);
  • Draw: programma di grafica;
  • Database: (simile a Access);
  • Moduli aggiuntivi: editor di formule matematiche, template per gli stampati più comuni e molto altro;
  • Pdf: programma che dà la possibilità di salvare documenti nel formato pdf;

Open Office, la Suite gratuita è possibile scaricarla cliccando qui.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*