Come nascondere l’ultimo accesso su WhatsApp

WhatsApp è il servizio di messaggistica istantanea che ha guadagnato milioni di utenti, diventando il degno sostituto dell’SMS, grazie alla possibilità di poter inviare messaggi (vocali o scritti), foto e video in modo totalmente gratuito sfruttando soltanto la connessione 3G.
Una delle funzioni che molti di voi forse non sanno è quella di poter nascondere l’ultimo accesso su WhatsApp .

Su Android è molto semplice questa operazione. Innanzitutto bisogna accedere alle Impostazioni del programma e selezionare l’area Account. A questo punto nella sezione Privacy potrete selezionare l’ultimo accesso di WhatsApp secondo tre opzioni:

1)Tutti i contatti: ogni persona, anche chi non abbiamo salvato in rubrica, può visualizzare il nostro ultimo accesso.

2)I miei contatti: solo le persone che abbiamo in rubrica (e che possiedono WhatsApp ovviamente) visualizzeranno l’ultimo accesso.

3)Nessuno: il nostro ultimo accesso verrà completamente nascosto per chiunque.

Se invece possedete un’iPhone, il procedimento per nascondere l’ultimo accesso su WhatsApp è leggermente differente.
Vi basterà andare nelle Impostazioni e selezionare le Impostazioni Avanzate. Qui è presente la funzione Data e ora dell’ultima visita che dovrà essere attivata (posizionando il pulsante verso destra) per poter disattivare l’ultimo accesso per tutti.

Se volete restare anonimi su WhatsApp in modo tale che nessuno vi venga a cercare, questa guida fa per voi.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*