MZ 7 Optimizer: migliorare le prestazioni e velocizzare Windows 7

migliorare-velocizzare-windows7

Il nuovo sistema operativo di casa Microsoft, Windows 7, è ritenuto da molti un buon sistema operativo rispetto ai suoi predecessori ma rimane pur sempre un sistema operativo. Con questo vogliamo dire che lavorandoci, installando applicazioni, cancellando e copiando file c’è sempre dopo un pò un rallentamento del sistema operativo dovuto a chiavi di registro aggiunte e magari inutilizzate oppure programmi aggiunti all’avvio di Windows 7 che ne rallentano l’avvio stesso.

Nella nostra categoria Utility vi consigliamo spesso programmi per migliorare le prestazioni del sistema operativo e velocizzare le operazioni ed oggi vogliamo presentarvi un programma che ci aiuterà a migliorare e velocizzare Windows 7.

Il programma che vi consigliamo quest’oggi è MZ 7 Optimizer un programma dedicato esclusivamente a Windows 7 che vi aiuterà a migliorarne le prestazioni e a velocizzarne l’avvio.

migliorare-velocizzare-windows7

L’interfaccia di utilizzo del programma è molto semplice e basta un semplice click per selezionare le operazioni di manutenzione ed avviarle. Tra le funzioni più importanti ed utili vi segnaliamo la possibilità di:

  • Aumentare le performance di Windows 7
  • Velocizzare le prestazioni dei videogiochi
  • Personalizzare gli elementi di Windows 7
  • Ottimizzare il registro di sistema ed eliminare le voci superflue o inutilizzate
  • Rimuovere tutti i file temporanei dei browser e delle applicazioni
  • Visualizzare tutti i servizi all’avvio di Windows 7 e deselezionare quelli che non occorrono così da velocizzare l’avvio di Windows 7
  • Schedulare operazioni come lo spegnimento del pc
  • Ottimizzare la gestione della memoria Ram
  • Il tutto seplicemente selezionando una delle voci presenti nel menu a sinistra e facendo partire l’operazione di ottimizzazione di Windows 7 con un semplice click.

    Scaricate anche voi MZ 7 Optimizer per migliorare le prestazioni e velocizzare Windows 7.

    Be the first to comment

    Leave a Reply

    L'indirizzo email non sarà pubblicato.

    *