Motorola Dext, Recensione Smartphone

Motorola Dext Recensione Smartphone

In questi ultimi mesi ci sono state molte news riguardo a nuovi smartphone, sia già commercializzati, sia in uscita. Anche la casa statunitense ha presentato un nuovo modello, stiamo parlando del Motorola Dext (conosciuto negli USA come Motorola CLIQ). Il Motorola Dext sarà il primo smartphone, della casa americana, con sistema operativo Android, andiamo a scoprirlo nei dettagli.

Per quanto riguarda il design, non c’è molta differenza con gli attuali smartphone, infatti il Motorola Dext presenta uno schermo touch da 3.1″ con una risoluzione di 320×480, e una tastiera QWERTY completamente scorrevole.  Le caratteristiche principali del Motorola Dext sono la fotocamera da ben 5 megapixel con autofocus, connettività Bluetooth 2.0 e Wi-fi, GPS e AGPS integrato, la memoria potrà arrivare fino ad un massimo di 32 Gb con MicroSD, inoltre le prestazioni della batteria sembrano essere davvero buone, il Motorola Dext assicura un’autonomia in standy fino a 13 giorni, mentre 6 ore in conversazione.

Un’altra caratteristica del Motorola Dext è sicuramente il Motoblur, l’interfaccia utente che permette di sincronizzare i nostri dati come messaggi, contatti, documenti e molto ancora e ci permette di interagire con i social network più importanti come Facebook, MySpace, Twitter, YouTube, Lastfm oppure mandare mail in modo semplice con il nostro account Gmail. Questa nuova interfaccia utente di Motorola sarà disponibile anche su altri dispositivi che saranno dotati del sistema operativo Android.

Il prezzo del Motorola Dext, ovviamente ancora non ufficializzato, si dovrebbe aggirare intorno ai 275 euro, calcolando i 400$ che ci vogliono in America per l’omonimo smatphone Motorola CLIQ. Per la commercializzazione ancora non sono stati raggiunti accordi tra Motorola e aziende italiane di telefonia mobile.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*