Lista dei Server DNS Alice, Infostrada, Fastweb e Tiscali per il 2012/2013

Non tutti sanno cos’è e a cosa un server un DNS, in inglese Domain Name System. In parole povere i DNS “traducono” gli indirizzi dei siti web dal loro ip nel nome che andiamo praticamente a scrivere nella nostra barra degli indirizzi e viceversa.
In questo articolo vi vogliamo fornire una lista dei principali DNS in uso in questo momento in rete appartenenti ai vari operatori Adsl in Italia. Tramite dei semplici ping possiamo anche effettuare dei test per verificare la velocità di risposta dei DNS.

Per testare la velocità del DNS basta dare il comando “ping” dal prompt dei comandi di Windows, con l’indirizzo del server DNS e attendere la risposta, ci verrà fornito un tempo in millisecondi che ci dirà quanto è i il nostro server DNS.

Per fare quanto detto, facciamo così:

1. Clicchiamo sul Start, poi Esegui, e digitiamo cmd, poi premiamo INVIO.
2. Digitiamo ping + indirizzo del Server DNS, (ad esempio, ping 193.70.152.15) e premiamo INVIO.
3. La risposta è simile a qualcosa del genere:

Risposta da 192.168.1.104: byte=32 durata=40ms TTL=61

Il risultato indica innanzitutti se l’ip pingato risponde correttamente, la domensione del pacchetto di byte inviato e il tempo di risposta che, più inferiore è e più indica una velocità maggiore del server DNS.

Qui di seguito possiamo trovare la lista dei server DNS aggiornati a Novembre 2012 e validi per il 2013 :

FASTWEB
DNS Primario: 85.18.200.200
DNS Secondario: 89.97.140.140

INFOSTRADA/LIBERO:
DNS Primario: 193.70.152.15
DNS Secondario: 193.70.152.25
TISCALI
DNS Primario: 213.205.32.70
DNS Secondario: 213.205.36.70

ALICE:
DNS Primario: 212.216.112.112
DNS Secondario: 212.216.172.62
ALICE Business:
DNS Primario: 85.37.17.40
DNS Primario: 195.99.125.2
DNS Secondario: 195.99.125.3
ALICE Home (con autosearch)
DNS Primario: 85.37.17.7
DNS Secondario: 85.38.28.95
ALICE home (Senza Autosearch)
DNS Primario: 62.211.69.170
DNS Secondario: 212.48.4.30

Questa guida può tornare molto utile nel caso vorreste sia verificare che i vostri DNS siano correttamente impostati sia per modificare gli stessi.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*