Histats: Statistiche gratuite per sito web, strumento per statistiche SEO

histats contatore visite sito

E’ necessario avere un contatore delle visite quando gestiamo un sito web, questo per tener traccia del passaggio degli utenti e renderci conto cosa veramente le persone cercano e quello che invece trovano.
Avere uno strumento SEO installato nel codice del nostro sito è sicuramente una cosa standard ma sopratutto indispensabile per sopravvivere nel web.
Ora non stiamo qui a farvi la classica e la lista di servizi web gratuiti esistenti su internet, ma vi proponiamo quello che a noi risulta più comodo e funzionale.
Stiamo parlando di Histats. Questo strumento online ci permette facilmente di capire quante visite facciamo giornalmente con informazioni in real-time, gli utenti online, utenti provenienti dalle SERP di Google e dei più famosi motori di ricerca al mondo, quelli provenienti da siti esterni e siti amici, e molti altre comode funzianalità.

Histats è uno strumento per statistiche SEO nato nel 2005 ed esistente ancora ai giorni nostri, che ha personalizzato al massimo, durante il suo percorso di vita, la gestione delle risorse per l’elaborazione delle statistiche del sito web, creando un pannello di controllo dove poter ricevere tutte le informazioni possibili degli utenti e delle visite che passano giornalmente sul sito.
L’interfaccia grafica di Histats è piacevole e ben fatta, inoltre risulta molto semplice da utilizzare ed in pochi minuti avrete già a disposizione le prime informazioni.

pannello controllo histats

Una volta effettuata la registrazione gratuita al servizio, dovrete inserire il sito/blog da monitorare, andando su inserisci un sito web, poi fornirete tutte le informazioni relative allo stesso decidendo se le statistiche devono essere pubbliche, quindi visibili dall’esterno oppure private quindi solo per voi.
Poi dovrete decidere il bottone da inserire nel vostro sito, che potrà essere di 2 tipi: visibile o invisibile.
La differenza tra questi 2 è abbastanza semplice da capire, mettendo un contatore invisibile, gli utenti non possono vedere il numero di visite che abbiamo online, quelle giornaliere e così via

contatore-histats-com

Una volta deciso il tipo di contatore da utilizzare, preleviamo il codice che ci viene fornito e inseriamolo nell’index del nostro sito ed avremmo subito a disposizioni le prime informazioni.
Tra le migliori funzioni di Histats c’è la possibilità di visualizzare la provenienza delle nostre visite, sia su i motori di ricerca e altri siti web, ma anche in base a in città di provenienza, sistema operativo installato, tempo di visita sul sito, il tipo di browser utilizzato e davvero molte altre funzioni.

Histats non mette limite al numero di siti da monitorare, quindi potremmo inserire molti più siti e visualizzare il traffico e l’andamento degli stessi.
Il servizio è totalmente in italiano quindi rimane davvero molto semplice da capire ed utilizzare, riuscirete a rimanere sempre aggiornati tramite grafici, statistiche di ogni tipo, e altri dati utili per migliorare il lavoro.

Vai a Histats

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*