Foobar 2000: il programma più leggero per ascoltare musica sul PC

Vedi anche come scaricare musica in formato mp3 da YouTube.

Tutti coloro che amano ascoltare musica al pc, ma non vogliono dotarsi di un lettore audio troppo avido in termini di prestazioni hardware e software, possono affidarsi a Foobar 2000.
Foobar 2000 è un player freeware sviluppato per Windows da Peter Pawlowski. Le caratteristiche principali di questo programmino sono l’interfaccia grafica estremamente spartana e la minima richiesta in termini di memoria e CPU utilizzati.

Nonostante foobar risulti leggero e graficamente non accattivante, dispone di molte opzioni e caratteristiche estremamente interessanti che consentono di ottenere un audio di elevata qualità. Le caratteristiche di base di questo semplice player sono il pieno supporto all’unicode, una interfaccia grafica che risulta sì minimalista, ma che comunque consente un elevato grado di personalizzazione ed il pieno supporto per la conversione di CD Audio. Inoltre il componente Converter consente la conversione di tutti i formati audio supportati dal player.

Questo player, con l’aggiunta di un semplice plug-in scaricabile dal sito ufficiale di nome “Audio CD Writer”, permette di masterizzare cd audio. Quindi se avete dei brani preferiti, potete scegliere di passarli direttamente su un supporto ottico con pochi semplici click.
I formati audio supportati in modo nativo dal programma sono:

MP1, MP2, MP3, MP4, Musepack (.mpc), AAC, Ogg Vorbis (.ogg), FLAC/OggFLAC, Speex, WavPack, WAV, AIFF, AU/SND, CDDA (audio cd), WMA, Matroska
Inoltre con l’aggiunta di alcuni plug-in si estende il supporto a:
TTA, Monkey’s Audio (.ape), ALAC, MOD, SPC, Shorten (.shn), OptimFROG, AC3, DTS, PSF, NSF, XID, XA, MMS, RSTP, TAK.

Insomma piena compatibilità con i nostri file audio in un programma leggero, veloce e molto funzionale.

Vediamo quindi come installare Foobar 2000. Per prima cosa andiamo sul sito ufficiale e scarichiamo l’ultima versione disponibile. Una volta scaricato il file (che “pesa” appena 3,2 MB) non ci resta che installarlo.

Per conoscere meglio il programma possiamo decidere di leggere il semplice manuale d’uso di poche pagine, purtroppo in inglese, al sito (http://www.foobar2000.org/FAQ).
Mentre se vogliamo personalizzare foobar possiamo recarci al sito (http://www.foobar2000.org/components) e scegliere l’estensione che più ci piace.

Foobar quindi rappresenta una valida alternativa ai più blasonati player presenti sul web, inoltre con l’alto numero di estensioni disponibili sul sito ufficiale consente di “personalizzare” al meglio il proprio lettore musicale per pc.
Foobar è compatibile con Windows XP – SP2 o successivi, Windows Vista, Windows 7, Windows Server 2003, Windows Server 2008.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*