Come proteggere con password Hard Disk esterni e Chiavette USB

Quante volte vi siete chiesti se esiste un programma efficace e sicuro per proteggere con password i propri supporti di archiviazione, quali pennette USB o hard disk esterni? Questo perchè sempre più persone utilizzano il pc in condivisione con altri componenti della famiglia oppure in ufficio, quindi è sempre buona norma impostare una password specialmente per i supporti di memoria esterni che colleghiamo al pc.

Noi abbiamo la soluzione giusta per voi e in più non avrete bisogno di nessun programma da installare. Questo perchè non tutti sanno che Windows ha una funzione incorporata nel sistema operativo denominata BitLocker, con cui potremo crittografare le nostre unità esterne attraverso una password in modo da non permetterne l’utilizzo ad estranei. Tale funzione è presente da Windows 7 in poi ed è molto semplice da configurare.

Innanzitutto bisogna, ovviamente, collegare la nostra pendrive o hard disk esterno al PC e aspettare che venga riconosciuta come unità di memoria. A questo punto bisogna seguire questi semplici passaggi:

– Andare su “Start” e successivamente su “Computer”
– Cliccare col tasto destro del mouse sull’unità appena collegata e selezionare “Attiva BitLocker”
– A questo punto attendere qualche secondo che il sistema configuri il supporto per la crittografia e spuntare l’opzione “Usa password per sbloccare l’unità”
– Infine digitare una password a piacere per proteggere tutti i vostri dati.

Vi ricordiamo che questa funzionalità può essere utilizzata non solo per memorie esterne ma anche per gli hard disk interni del PC o partizioni in modo tale che nessuno possa accedere a qualunque documento o file riservato.
Questo è sicuramente uno dei metodi migliori per proteggere con password i nostri file poiché non richiede nessun applicazione da installare e non richiede nessuna competenza particolare con il pc.

1 Comment

  1. Ciao
    mi sembra di aver capito, girando sul web, che bitlocker è attivo per win 8.0 e non per win 7, come sopra descritto
    Ciao!

    Marco

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*