Convertire i file audio ormai è diventata una pratica semplicissima: di convertitori ne esistono moltissimi visto che la musica digitale ha ormai preso il sopravvento. Infatti non è più una questione di sapere come fare, ma di trovare lo strumento migliore per convertire la propria collezione musicale.
Effettivamente di strumenti che permettono di convertire la musica in diversi formati, possiamo trovarne tanti su diversi siti, ma quanti di questi lavorano bene, velocemente e offrono un ottimo risultato? Purtroppo pochi e trovarli non è semplice.

Uno dei software che meglio compie il suo lavoro e in maniera semplice è sicuramente Gnome Sound Converter. Il convertitore di musica ufficiale della community Gnome permette di convertire tutti i file audio che desiderate in maniera semplice e intuitiva. Pochi click e sarà possibile ottenere un risultato ottimale. Basandosi sulle librerie audio tipiche di Ubuntu, Gnome Sound Converter permette di convertire sia nei formati liberi come .ogg sia nei formati proprietari, in primis .mp3

La semplicità di Gnome Sound Converter è data dall’offrire i parametri di conversione indispensabili, ma permette anche a chi vuole controllare maggiormente la situazione di accedere a modifiche avanzate. Inoltre questo convertitore audio consente la conversione in batch dei file: basta “dare in pasto” la giusta cartella contenente tutta la musica e il gioco è fatto.

Una nota d’obbligo, infine, è per l’interfaccia: semplice, senza alcun fronzolo ma allo stesso tempo elegante, permette anche a chi non è esperto di poter gestire al meglio la conversione attraverso icone molto chiare e intuitive. Non vi resta che provare a scaricarlo e installarlo. Per farlo vi basterà utilizzare Ubuntu Software Center o andare nella pagina ufficiale di Gnome Sound Converter.

Avere una collezione musicale ordinata è fondamentale per chi ci tiene al suo archivio di file audio e una collezione contenente file di diversi formati non è certamente produttiva per un archivio che di giorno in giorno aumenta in maniera esponenziale grazie alla facilità di accesso alla musica digitale.

Articoli che ti potrebbero interessare