Visita il nuovo articolo riguardante le password delle reti WiFi con Android!

Quante volte, mentre eravate fuori casa, avete avuto la necessità di fare una ricerca su internet, o magari cercare semplicemente un’indirizzo o semplicemente desideravate collegarvi al vostro social network preferito? Avete così attivato la connessione wi-fi e purtroppo tutte le reti wi-fi presenti in zona le avete trovate protette da password WPA.

Oggi vogliomo parlarvi di come ovviare al problema, cioè trovare la password di reti wi-fi criptate, precisando però che forzare le reti altrui è un reato punibile dalla legge, quindi la seguente guida è finalizzata al solo scopo di testare le potenzialità delle reti wireless a voi conosciute, connettervi alle reti sulle quali avete ricevuto il permesso di connessione da parte del proprietario della linea o per ritrovare la vostra chiave WPA dimenticata da dover reinserire a seguito di una formattazione.

Innanzitutto avremo bisogno di uno smartphone con sistema operativo Android, dove installare l’applicazione che ci consentirà di trovare la password della rete wi-fi. Andare quindi nel market di Android (ormai Google Play) e scaricare l’app chiamata “WPA Tester” (la app del market è a pagamento e costa 1€, per scaricare la versione gratuita cliccate qui).

Una volta scaricata ed istallata l’app, andiamo avanti cliccando su Scan, WPA Tester inizierà a ricercare tutte le reti rilevabili nell’arco d’azione dello smartphone e segnalerà in rosso quelle a cui è impossibile accedere, poiché criptate da un’altro tipo di protezione, in verde, invece, risulteranno tutte quelle accessibili tramite la nostra applicazione; ci basterà cliccare su una di queste ultime reti che dopo pochi secondi saremo connessi ad internet senza che nessuno ci richieda password di acceso.

Avvertenze:
1) Wpa Tester per android e WPA Tester Defectum usa un algoritmo per scoprire la wpa di default del costruttore del router Fastweb o Alice sfruttando l’ SSID della rete; ovviamente se l’utente ha modificato l’ SSID o la password fornite dal produttore il software non funziona.
2) Trovare la password delle reti wi-fi (creaccare wpa) altrui è, come già detto, un reato quindi questo strumento va usato solo per testare la vostra sicurezza.

Articoli che ti potrebbero interessare