Oggi affrontiamo un discorso un pò spinoso con una doppia funzione. Innanzitutto dimostrare che un pc non è mai sicuro e che non è così facile tenere al sicuro i nostri dati di accesso. Il titolo del nostro articolo è un po di impatto ma servirà a molti magari anche per proteggere al meglio il proprio account di Facebook dalla possibilità di farsi rubare la Password di Facebook.

La premessa all’articolo riguarda il fatto che la maggior parte delle persone salva le preprie credenziali sul proprio browser in modo da poter entrare nel proprio profilo facebook senza dover ogni volta inserire e-mail e password. Sono proprio le credenziali salvate nel browser a poter essere facilmente rubate ed oggetto di accessi da parte di terzi. Il nostro consiglio è quindi quello di non salvare le password nel browser ma di inserirle di volta in volta.

E’ proprio questa la funzione che utlizza il programma FacebookPasswordDecryptor nella sua versione portable da eseguire da pennetta usb. Il programma, una volta avviato l’eseguibile, analizzerà tutti i browser (Firefox, Internet Explorer e Chrome) per scoprire le mail e le password di Facebook salvate riportandole in uno schema in chiaro senza i pallini che nascondono la password.

Detto questo gli utilizzi di questo programma potrebbero essere molteplici per scoprire e rubare la password di Facebook. Ad esempio simulando di dover passare o scaricare un file dal pc di un vostro collega con una chiavetta USB basterà avviare velocemente il programma che inizierà a trovare le password di Facebook salvate nel pc e le salverà in un file txt all’interno della chiavetta. A questo punto una volta rimossa la chiavetta usb avrete letteralmente rubato la password di Facebook del vostro povero malcapitato collega.

Questo programma è utile anche per ritrovare la vostra password di Facebook nascosta dai pallini che spesso salviamo nel browser e ci dimentichiamo impedendoci di effettuare l’accesso poi su altri pc o sul nostro smartphone.

Con questo articolo non vogliamo incitarvi sicuramente a rubare le password di Facebook di vostri amici o colleghi e la responsabilità sull’utilizzo dello stesso è esclusivamente di chi lo utilizza. Decliniamo la nostra responsabilità dall’uso improprio di terzi di questo software.

Articoli che ti potrebbero interessare