Dopo avervi spiegato le differenze tra i due software p2p più diffusi (Emule e Torrent) che potete trovare qui, oggi vi parleremo di come impostare Utorrent per scaricare veloce. Utorrent è sicuramente il client più diffuso per scaricare i torrent, ma come tutti i programmi ha bisogno di alcune semplici impostazioni.

utorrent

Per prima cosa, andiamo a modificare un’impostazione di windows. Entrando più nello specifico andremo a modificare il limite delle connessioni, che di default è impostato a 10, attraverso questa patch.


Scaricate l’archivio, decomprimetelo e avviate l’eseguibile. A questo punto ci chiederà cosa vogliamo fare, noi digitiamo il tasto “C” (change) per poter cambiare il limite delle connessioni e settiamo un valore comprensivo tra 50 e 100 (ATTENZIONE!! Altamente consigliato impostare le connessioni al max a 100). Dopo una conferma, la patch cambierà il limite delle connessioni, qualora windows ci chieda di inserire il cd di installazione cliccare su “annulla” e successivamente su “Si”.

Dopo questa modifica riavviate il PC, e successivamente eseguire un test della velocità della propria rete. Sul web ci sono vari tool che effettuano questo test, tra i tanti vi segnaliamo questo. Prima di iniziare il test, in cui il tool verificherà la velocità di download e quella di upload, bisogna chiudere tutte le applicazioni che usano la nostra banda, questo per far si che i risultati del test non vengano falsati con valori inesatti.

Alla fine del test, annotarsi la velocità di download e quella di upload, ci serviranno in seguito.

Dopo aver fatto queste operazioni possiamo incominciare a impostare utorrent per scaricare veloce.

Aprite il Wizard del client, se non si apre in automatico cliccate su Impostazioni –> Assistente di rete, oppure Ctrl + g, e selezionate, sotto la tendina “Tipo Connessione”, la vostra connessione. Questo è uno dei valori più importanti da impostare, si consiglia di non esagerare, inserire una velocità di connessione di cui non si dispone farà solo rallentare la velocità di download. A questo punto cliccate su “usa le impostazioni selezionate”. Un altra modifica è quella di verificare la porta usata del client. Utorrent usa di default la porta 6881, se avete un router dovete entrare nelle impostazioni dello stesso e aprire tale porta. Per questa modifica è disponibile un servizio web che verificherà il corretto funzionamento della porta, clicca qui.

Per poter impostare Utorrent al meglio e poter scaricare veloce limitiamo anche la velocità massima di upload. Questa modifica servirà soprattutto per non intasare la nostra banda totale. Andare su Opzioni –> Impostazioni –> Banda–> Velocità massima di upload  ed inserire l’80% del valore di upload espresso in kBytes annotato precedentemente con il test della nostra ADSL, mentre per quanto riguarda la velocità di download lasciamolo a zero. (Per maggiori informazioni sulla conversione in kBytes clicca qui).

Dopo aver impostato Utorrent in questo modo, dovreste notare già la differenza. Ricordiamo però che questi sono consigli su come impostare Utorrent, ma il fattore principale sarà sempre la vostra banda. Il valore della banda difficilmente (anzi quasi mai!) è stabile e quindi è possibile un calo di prestazioni in termini di velocità, inoltre ricordate di scegliere sempre un torrent con molte fonti (SEED) anche questo è fondamentale per poter scaricare veloce con Utorrent.

Una volta impostato uTorrent potrete utilizzare uno dei tanti Motori di ricerca per torrent consigliati nel nostro articolo dedicato.

Articoli che ti potrebbero interessare